Venerdì, 20 Settembre 2013 22:29

Rumba

Rumba Rumba

Esistono due stili per ballare la Rumba: la Rumba lenta, più elegante e romantica, e la Rumba cubana, più rapida e allegra.

La posizione dei ballerini è simile agli altri balli caraibici come il Merengue, il Cha-Cha-Cha e il Mambo: i corpi sono molto uniti e le braccia poste in stile tropicale.

Regola numero uno della rumba è la posizione del corpo: ginocchia un po flesse e busto leggermente in avanti, questa posizione si chiama Afrocubana. La schiena e le spalle devono essere totalmente rilassate.

La rumba si balla sull'1. Nella 'vera' rumba la clave ti supporta in questo, se si rumbeggia su musica salsera la clave può confondere, soprattutto agli inizi..

Il passo base quindi è: 1 - 3 con un piede, per esempio il sinistro; 5 - 7 con l'altro, quindi il destro.

Tutti i passi devono essere marcati da una flessione delle ginocchia verso il basso (con rimbalzo in su sui tempi pari), schiacciando per terra con forza il piede, punta-tacco.

Per l'uomo: con le mani a pugno appoggiate all'inguine (dove i pantaloni hanno le pinces) si porta avanti il braccio opposto alla gamba, nel nostro caso il destro sull'1. Quindi si riparte con il braccio sinistro al 5 (si sta schiacciando col piede sinistro) e ritorna in posizione al 7. Il braccio deve avanzare morbido, non di scatto, con il polso e il dorso della mano in avanti.

Per la donna: entrambe le braccia muovono in avanti ma obliquamente verso la gamba che si muove, come per porgere un cestino, immaginando di avere la gonna delle mani. Idem come per l'uomo avanti a sinistra all'1, ritorno al centro al 3, avanti a destra al 5, ritorno al centro al 7.

Letto 2949 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Ottobre 2014 15:08

Informativa. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la Cookies Policy