Sabato, 21 Settembre 2013 00:07

Clave

Clave Clave

Si sente parlare troppo spesso di "ballare in Clave" oppure "Clave 3/2" o ancora "Clave 2/3" o ultima "Clave Cubana".

Cominciamo col dire che la clave è uno strumento musicale di percussione che ha un suono dolce ma deciso assimilabile ad un "TOC".

Questo strumento è entrato tra gli strumenti di percussione della musica latina già alla nascita del 'Son' ed è presente nella rumba, nel mambo, nel cha cha cha e nella salsa.

Per capire come ascoltare la Clave e necessario avere un minimo di informazioni musicali. La musica latina come Rumba, Salsa, Mambo e Cha cha cha sono suonate in quattro quarti (4/4). Ciò significa che, salvo cambiamenti o abbellimenti musicali, ogni quattro tempi la ritmica viene ripetuta. Questi ritmi, inoltre, si chiamano ritmi sincopati, perchè evidenziano anche i tempi deboli (in levare) oltre ai tempi forti (Battere). Se 1,2,3,4 sono i tempi forti (Battute) dove sono i tempi deboli? E' semplice! Proiviamo a dividere le nostre 4 battute in due otterremo: 1, 1 + 1/2, 2, 2 + 1/2, 3, 3 + 1/2, 4, 4 + 1/2. Per comodità possiamo chiamare questi tempi, "tempo di salsa" e enumerarli dall'1 all'8: 1,2,3,4,5,6,7,8. I tempi deboli o sincopati o in levare, che dir si voglia, sono: 2,4,6,8, mentre i tempi forti o in battuta o in battere sono 1,3,5,7.

clave1

Il tempo della Clave è formato da 5 battute di Clave e si ripete ogni 4 Battute della musica (8 tempi di salsa).La caratteristica principale del tempo di Clave è che esso è composto da 5 battute suddivise in 3 e 2 questo significa che il tempo che trascorre tra la prima e la seconda battuta di clave è equivalente al tempo che trascorre tra la Seconda e la Terza che è uguale a 1 tempo e 1/2 di Salsa. Dopodichè c'è 1 tempo di musica di pausa (2 Tempi di salsa) e 2 Battute di clave distanziate da 1 tempo di salsa (1/2 Tempo di Musica).

clave2

Quella mostrata in figura è il tempo di clave detto "Tres-Dos" (3/2), che significa? E' solo una convenzione tra i musicisti e/o ballerini per indicare che le tre battute di clave partono dal tempo 1 di musica e di salsa, mentre nella Clave 2/3 partono al 3 del tempo della muscica (5 del tempo di salsa).

Se balliamo salsa cubana, lo faremo certamente sull'uno musicale e quindi muoveremo il nostro primo passo sul primo colpo della clave 3/2. La salsa portoricana, invece, di solito viene ballata sul due.

clave3

Esiste ancora un'altro tempo di Clave che tutti chiamano Clave Cubana, ma in realtà, è il tempo di Clave della Rumba che viene utilizzata spesso nelle salse di ritmica cubana. Essa sostanzialmente differisce dalla clave 3/2 solo per la Terza Battuta che invece di essere posizionata sul 4 del tempo di salsa è posizionata sul 4,5 ossia a metà tra il 4 ed il 5 del tempo di salsa e viene spesso evidenziata dai cantanti e/o ballerini cantandola così: 'PA...PA....Paum...Pa..Pa'.

clave4

Letto 2091 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Ottobre 2014 15:13

Informativa. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Consulta la Cookies Policy